Giuria 2019


PETER PHILLIPS – Gran Bretagna 

Presidente della Giuria

Peter Phillips si è costruito un’impressionante reputazione, sebbene inusuale, dedicando il lavoro della sua vita alla ricerca e all’esecuzione della polifonia rinascimentale. Dopo aver vinto una borsa di studio a Oxford nel 1972, Peter Phillips ha studiato musica rinascimentale con David Wulstan e Denis Arnold, e ha acquisito esperienza nella direzione di piccoli ensemble vocali, sperimentando, già da allora, i brani più rari del repertorio. Ha fondato ‘The Tallis Scholars’ nel 1973, con i quali ha eseguito quasi 2000 concerti ed inciso oltre 60 dischi, incoraggiando l’interesse per la polifonia in tutto il mondo. Oltre che con The Tallis Scholars, Peter Phillips continua a lavorare con altri ensemble specializzati. È apparso con i BBC Singers, il Collegium Vocale di Ghent e il Netherlands Chamber Choir, e attualmente lavora con il Choeur de Chambre de Namur, l’Intrada di Mosca, la Musica Reservata di Barcellona e El Leon de Oro di Oviedo. Insegna in numerosi masterclass e seminari corali ogni anno in tutto il mondo – tra gli altri a Rimini (Italia), Evora (Portogallo) e Barcellona (Spagna). Nel 2014 ha fondato il Concorso Internazionale Corale ‘A Cappella’ nella Chiesa di St John’s Smith Square, Londra, attirando cori da tutto il mondo. Peter Phillips ha realizzato numerose trasmissioni televisive e radiofoniche. Oltre a quelle con The Tallis Scholars (che comprendono trasmissioni live dei BBC Proms del 1988, 2001, 2003, 2007, 2008, 2013, 2013 e 2014), è apparso più volte su BBC Weekly e su BBC World Service, Kaleidoscope (BBC Radio 4), su Today (BBC Radio 4), National Public Radio negli Stati Uniti e sulla radio tedesca, francese, italiana, spagnola e canadese, dove si è divertito a diffondere il suo amore per le lingue. Nel 1990, The South Bank Show di ITV ha caratterizzato ‘l’odissea personale’ di Peter con i Tallis Scholars; nel 2002 è stato realizzato per la BBC uno speciale documentario televisivo sulla vita e l’epoca storica di William Byrd. Peter è stato recentemente nominato Reed Rubin Director of Music e Bodley Fellow al Merton College di Oxford, dove la nuova istituzione corale che ha contribuito a fondare ha iniziato a cantare i servizi liturgici nell’ottobre 2008. Questo coro ha dato la sua prima trasmissione in diretta su Choral Evensong della BBC Radio 3 nell’ottobre 2011. Nel 2005 Peter Phillips è stato nominato Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere dal Ministro della Cultura francese, una decorazione destinata ad onorare le persone che hanno contribuito alla comprensione della cultura francese nel mondo.

 

FABIO PECCI – Italy 

Membro della Giuria

Fabio Pecci ha studiato violoncello presso L’istituto Musicale “G. Verdi” di Ravenna diplomandosi brillantemente. Ha tenuto centinaia di concerti come solista e membro di formazioni cameristiche e orchestrali in Italia, Svizzera, Svezia, Portogallo, Grecia; ha ricevuto diversi premi in concorsi Nazionali ed internazionali e ha registrato vari CD per Tactus, Bongiovanni e altre etichette indipendenti. Musicoterapeuta, nel corso degli anni si è appassionato di pedagogia musicale e dal suo lavoro con i ragazzi è nata la passione per il coro a voci bianche. Attualmente dirige tre cori a voci bianche e due cori giovanili con i quali svolge un’intensa attività. Come direttore corale ha tenuto concerti in Italia, Germania, Francia, Rep. Ceca, Polonia, Svizzera, Svezia, Rep. Di San Marino, ottenendo svariati premi e riconoscimenti in vari concorsi Nazionali ed Internazionali (tra cui 6 primi premi): Rimini Choral International Competition, Queen of Adriatic Sea Choral Competion, Concorso Internazionale Città di Treviso, Città di Faenza, Concorso “Gaffurio” a Quartiano di Lodi. Ha curato la preparazione delle voci bianche in “Tosca”, “Bohème” e “Carmen” per numerosi teatri ed enti lirici italiani; nel 2008 con il coro a voci bianche “Le Allegre Note” ha preso parte alla produzione del “TE DEUM” di Berlioz diretto dal M° C. Abbado e trasmesso su RAI1 alla vigilia di Natale. Con lo stesso coro ha eseguito più volte i Carmina Burana di C. Orff con i Percussionisti di Santa Cecilia in Roma. Dal 2013 è membro della Commissione Artistica di A.E.R.CO (Associazione Cori dell’Emilia Romagna) per la quale cura in particolare le attività rivolte ai cori di bambini e ragazzi. Designato a rappresentare l’Emilia-Romagna con il coro “Note In Crescendo” alla rassegna corale nazionale presso EXPO 2015 “Vivaio di Voci”, è stato docente per il “Festival di Primavera” FENIARCO a Montecatini nel 2016 e 2017. È direttore artistico del Concorso Corale “Città di Riccione” per voci bianche.

 

DAVID SLATER – Australia 

Membro della Giuria

David Slater è un direttore di grande esperienza, che ha lavorato con Stuart Challender, precedente direttore della Sydney Symphony Orchestra. Ha diretto orchestre e cori di studenti, amatori e professionisti in tutto il mondo, e molte stagioni teatrali.  David Slater ha fondato e diretto numerosi complessi musicali vincitori di premi tra i quali ensemble di musica contemporanea, cori, orchestre giovanili e compagnie teatrali. Viene frequentemente invitato come direttore ospite di orchestre e cori, direttore di workshop per scuole, corsi di musica e festivals, e tiene masterclasses in molte parti del mondo, recentemente in Austria, Lettonia e Russia. Nel  2016-2017 ha lavorato con Barnsley Youth Choir (UK), Beecroft Symphony Orchestra (Australia), Chamber Choir of Harbin University (Cina), Florida Symphony Youth Orchestra (USA), Guangzhou Radio and Television Children’s Choir (Cina), Kreisler Strings (Australia), New Jersey Youth Symphony (USA), OJPA Orchestra of Alicante (Spagna), Open Arts Choir (Northern Ireland) e Zhong Zheng String Orchestra (Taiwan). David Slater è un compositore Australiano e un artista dell’Australian Music Centre. Ha studiato all’Università di Sidney ed ha conseguito studi post-universitari in Germania. Il suo lavoro, per due volte in concorso per il più ricco premio di composizione Australiano, include molti generi, dal concerto da camera alla TV, film e pubblicità.  Comprende musica per solisti, gruppi da camera, cori e orchestre di livelli differenti, dai professionisti agli amatori. Compone su commissione e i suoi brani vengono eseguiti in Australia e in ogni continente. David Slater ha oltre 35 anni di esperienza come preparatore musicale e 25 anni come Direttore Musicale in scuole elitarie. Ha svolgo l’attività di  insegnamento in tre stati Australiani, è stato un consulente di curricula musicali e ha tenuto seminari in diversi paesi. E’ molto interessato al ruolo che ha la musica nella società, ed ha promosso lo studio e l’esecuzione di musica di alto livello, in tutta la sua carriera. E’ molto ricercato come membro di giuria nei concorsi, avendo lavorato con molte organizzazioni e festivals.Tra gli incarichi ricoperti ci sono l’esaminatore di laurea in tre stati Australiani e membro di giuria per festival in tutto il mondo. Questi includono: World Choir Games in Sochi (Russia), the Summa Cum Laude International Youth Music Festival in Vienna (Austria) the Leonardo da Vinci and Lorenzo de’Medici International Choral Festivals in Florence (Italia), the European Choir Games and Choral Grand Prix of Nations in Riga (Lettonia) and the Queen of the Adriatic Sea International Choral Competition in Cattolica (Italia). Ha vinto molti premi per la sua attività di compositore e direttore: Symphony Australia Prize; National Award of the Orchestras of Australia Network; Australia Day awards per l’attività musicale svolta. Ha pubblicato articoli di musica ed educazione musicale ed è il rappresentante Australiano per il World Choir Council.

 

HIRVO SURVA – Estonia 

Membro della Giuria

Hirvo Surva ha studiato direzione corale alla Georg Ots Tallinn Music School (1983, con professoressa Silvia Mellik) e all’Accademia Estone di Musica e Teatro (1990, direzione con del professore Ants Üleoja). Ha partecipato attivamente come direttore d’orchestra ai festival Estonian Song Festivals ed è stato direttore artistico dell’ottavo (1997) e della nona (2002) Youth Song Celebration. È stato direttore artistico della 26a Estonian Song Celebration nel 2014. Hirvo Surva è stato membro della giuria in numerosi concorsi musicali organizzati sia in Estonia che all’estero. Dal 2001 è presidente dell’Associazione dei conduttori corali/di cori estoni. Nel 2006 e nel 2010 è stato Professore invitato presso l’Università dell’Oregon negli Stati Uniti e dal 2008 lavora come insegnante al liceo musicale (conservatorio?) di Tallinn. Insegna anche direttori di coro come Docente all’Accademia Estone di Musica e Teatro. I cori di Hirvo Surva hanno partecipato con successo a molti concorsi internazionali e hanno vinto numerosi premi prestigiosi. Hirvo Surva ha ricevuto ampio riconoscimento: è stato nominato il miglior direttore al Festival Corale Internazionale di Tallinn (2001, 2003). Nel 2002 Hirvo Surva ha ricevuto la borsa annuale della Fondazione Culturale dell’Estonia. Nello stesso anno, ha anche ricevuto l’Outstanding Young Person Award (il premio per il Giovane Eccezionale) della Junior Chamber International Estonia (TOYP). Nel 2003 ha vinto il premio Direttore Corale dell’Anno dall’Associazione Corale Estone. Nel 2004 gli è stato conferito il Distintivo d’Onore dalla città di Rakvere e nel 2004 ha ricevuto una decorazione onoraria dalla città di Tallinn. Nel 2008 gli è stato conferito il premio Cultural Endowment of Estonia, nel 2012 il Premio Gustav Ernesaks, nel 2014 il titolo “Persona dell’Anno“ dal quotidiano Postimees e titolo “Musicista Dell’Anno“ da parte dell’Estonian Public Broadcasting e nel 2015 ha ricevuto la Medaglia dello Stato Estone La Stella Bianca III.

 

BAN SHENG TOH  – Singapore 

Membro della Giuria

Iniziando la sua carriera da musicista autodidatta, l’ex insegnante di fisica Toh Ban Sheng ha completato due master in Direzione di Coro e Canto negli Stati Uniti, con il sostegno di una borsa di studio del Consiglio Nazionale delle Arti di Sigapore. Da allora, Toh è diventato un eminente direttore di coro e insegnante di musica con un invidiabile primato, avendo ottenuto oltre 70 premi d’oro in concorsi internazionali e nazionali. Membro attivo nella scena corale internazionale, Toh è un ricercatissimo giudice di concorsi, esperto di coralità e direttore ospite in Europa e in Asia. Ha scritto per l’International Choral Bulletin e ha pubblicato sue composizioni negli Stati Uniti. I suoi cori hanno vinto numerosi Grand Prix, premi di categoria e riconoscimenti speciali della giuria in Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Finlandia, Germania, Lituania, Polonia e Slovacchia; inoltre è stato premiato sette volte con il premio per il migior Direttore. Con i Raffles Singers, ha presentato con successo due concerti all’11° Simposio Mondiale di Musica Corale a Barcellona. A Singapore, i cori di Toh hanno vinto due volte il più alto riconoscimento nazionale del premio come miglior coro dell’anno. Ha anche lavorato come specialista musicale presso il Ministero della Pubblica Istruzione. Tra gli altri appuntamenti importanti, ha diretto la 800-National National Parade Combined Choir allo stadio nazionale in diretta televisiva. In riconoscimento dei suoi successi artistici e dei suoi contributi nella vita musicale di Singapore, Toh è stato insignito del Young Artist Award nel 2006 dal National Arts Council. Attualmente è direttore di cinque cori pluripremiati nelle scuole e junior college di Singapore, oltre a dirigere i Raffles Singers e gli Amoris Singers. Dal 2014, è stato direttore artistico del Festival corale internazionale Orientale Concentus tenutosi a Singapore. La sua biografia omonima, The Accidental Conductor, è stata pubblicata nel 2010. La serie Choral, che porta il suo nome, con la casa editrice Earthsongs Music Publication (USA) è stata lanciata nel 2012.